8° Challenge CIttà di Torri… la sfida si fa digitale!

Pallavolisti di tutta Italia,
dal Trentino alla Puglia, dalla Lombardia alla Sicilia, dall’u13 alla serie A e, perché no, alla Nazionale, vi manca il gusto della sfida? A noi sì, ci manca competere, lavorare di squadra, esultare.
E, per questo, vi sfidiamo tutti, ma proprio tutti nel 8 challenge Città di Torri.
Quest’anno il nostro torneo si adatta alla situazione e si trasforma in una gara a distanza tra tutte le squadre della penisola che vogliono partecipare.
Ogni squadra deve pensare a una foto originale da creare sfruttando tutti gli strumenti tecnologici che, in questo momento, ci permettono di abbattere le distanze.
Chiunque voglia sfidare una delle nostre squadre può scrivere un messaggio sui nostri profili social, può taggarci, condividere la foto, usare l’hashtag #8challengetorri… saranno proprio i voti del pubblico a decidere chi vincerà l’ottava edizione del Challenge.

Le nostre atlete hanno creato una foto d’esempio con questa coreografia: “Non desiderar che sia facile ma desidera di essere migliore”.
Siamo tutti in difficoltà: vorremmo passare i pomeriggi in palestra, abbracciare i compagni di squadra e urlare con loro, giocare le partite importanti del campionato, quelle che ancora dovevano arrivare, ma dobbiamo restare a casa e non è semplice. Ora bisogna essere i migliori in questo per tornare, il primo possibile, a essere i migliori in campo.

La prima squadra a rispondere alla sfida è stata la Unet E-Work Busto Arsizio u18.
Forza ragazze!