Stop dei campionati fino a gennaio

Come anticipato nei canali social, la Federazione Italiana Pallavolo, alla luce delle restrizioni contenute nel DPCM del 3 novembre e prendendo atto della situazione epidemiologica che sta progressivamente peggiorando, ha stabilito per la pallavolo indoor di sospendere l’attività di interesse nazionale di ogni ordine e grado rinviandola al prossimo mese di gennaio.
Si interrompono di conseguenza, dopo appena una o due giornate disputate, anche i campionati già iniziati dalle squadre biancoverdi e vengono rinviate al nuovo anno le partenze di quelli di Serie B1 e C.
Fortunatamente, al momento, gli allenamenti di tutte le formazioni dell’US Torri possono continuare nel rispetto dei protocolli federali.
Alla ripresa le formule stabilite subiranno un pesante rimaneggiamento, con la soluzione dei piccoli raggruppamenti e dei successivi playoff/playout che rimane la più probabile.