Memorial Razzari: importante test per l’under 18

Dopo l’avvio del campionato provinciale, il Memorial Razzari giocato nel fine settimana delle torrine è stato il primo vero test della stagione per la formazione under 18, che ha potuto confrontarsi con squadre di livello nazionale e capire quale sia il proprio punto di partenza.
Un’esperienza positiva nella quale è emersa soprattutto la buona prova del reparto centrali e delle più giovani. “Sono soddisfatto di quanto fatto nei fondamentali di muro-difesa ai quali abbiamo dedicato più tempo in questo inizio di stagione, ma siamo ancora indietro su molti aspetti, non solo tecnici. – E’ il commento di coach Radice – Dobbiamo diventare consapevoli dei nostri mezzi e imparare accettare anche il merito dell’avversario, senza innervosirci, ma continuando a giocare con pazienza ed umiltà, trovando la capacità di reagire nei momenti di difficoltà”.

Nel girone iniziale, infatti, le torrine hanno perso prima contro Chieri (2-0 con il primo set finito 29-27 dopo essere state avanti) e poi al tie break con Orago e Piacenza in due partite quasi fotocopia, con il primo set vinto di misura e vantaggi sprecati negli altri.
Il finale è stato comunque con il sorriso, con due belle vittorie senza troppe difficoltà prima contro le padrone di casa e poi contro il Futura Volley, che hanno consegnato alle torrine un buon 5° posto.