Maurizio Radice sulla preparazione in casa Torri

In casa Torri non c’è figura migliore di Maurizio Radice per conoscere lo “stato dei lavori” della preparazione ai diversi campionati verso cui le formazioni biancoverdi si stanno per affacciare.
Radice – che ricopre il ruolo di Direttore Tecnico oltre a quello di allenatore della Serie B1 e delle formazioni giovanili – è soddisfatto delle sue “bimbe”: “Grazie all’inizio delle scuole a metà settembre – commenta il coach – abbiamo potuto cominciare gli allenamenti già nell’ultima settimana di agosto svolgendoli con maggiore frequenza, continuando inoltre a seguire i protocolli sanitari approntati a maggio”.
I primi allenamenti congiunti hanno dato a Radice e agli altri tecnici molti spunti sugli aspetti su cui lavorare. Prosegue Radice: “Se gli scorsi anni, soprattutto nei campionati di B2 e D, sapevamo che il livello fosse alla nostra portata, quest’anno con l’upgrade troveremo sicuramente delle incognite che dovremo essere bravi ad affrontare nel migliore dei modi. Da parte loro le ragazze sono sempre molto ligie e puntuali e dunque ora non resta che vedere, nelle prossime uscite, quanto riusciremo a cogliere dei frutti del lavoro e della preparazione atletica”.
Nonostante le difficoltà e i punti interrogativi legati alla situazione Covid-19, è grande la curiosità di vedere quanto le torrine sapranno spostare in avanti i propri limiti nel disputare campionati di assoluto livello.