B2: lo Spakka piega le torrine

US Torri – Spakka Volley 0-3 (20-25, 19-25,19-25)

Brutta sconfitta per le torrine contro lo Spakka Volley nella quinta giornata del campionato nazionale di serie B2. 18 errori al servizio, uniti ai 7 ace subiti e a qualche errore di troppo anche in attacco sono veramente tanti per poter sperare di impensierire una squadra ben rodata ed esperta come quella veronese.

La settimana prossima c’è il derby esterno contro l’Altavilla: servirà sicuramente una marcia in più.

Radice parte con Curti al palleggio in diagonale con Bortolamedi, Bertin e Munari in banda, Canella e Tomiello al centro, Fanin libero.
Il Torri parte bene e conduce nei primi scambi, con Bortolamedi che al servizio trova il 9-6 e Curti il massimo vantaggio sull’11-7 sfruttando una palla “vagante” sopra la rete. Basta qualche incertezza in ricezione, però, per permettere alle ospiti di pareggiare sul quattordicesimo punto e passare avanti: 14-17. Le biancoverdi si precludono ogni possibilità di recupero commettendo troppi errori al servizio, fondamentale con il quale le veronesi continuano invece a mettere in difficoltà le torrine. Canella e Moltisanti annullano i primi due set-ball, poi arriva l’errore al servizio.
Le biancoverdi tornano in campo con la formazione che aveva iniziato il match, ma dopo il primo scambi torna in campo Moltisanti per Munari, ma in ricezione e in difesa continuano a regalare facili rigori alle avversarie: 5-10. Le torrine resistono, toccano molto a muro e con un ace di Canella e un attacco in pipe di Bertin accorciano per il 9-10, trovando poi la parità sul 14-14. E’ però un fuoco di paglia, perché il nuovo -5 è immediato, con Radice che prova senza successo a mescolare le carte.
Nel terzo set le biancoverdi continuano ad inseguire, trovando l’unico momento di parità sul 7-7. Nel finale le reazione che permette loro di recuperare 3 punti e portarsi fino al 19-21, ma gli ultimi punti sono tutti dello Spakka, che va a chiudere con un ace e un rigore su ricezione lunga.